Cupcakes alla Barbabietola Rossa e Limone

Posted on - 10 febbraio 2015 / Author - Angelfrosting / Category - Ricette

barbabietola-limone_000_angelfrosting_titolo

Beetroot & Lemon Valentine’s Day Cupcakes

barbabietola-limone_011_angelfrosting_ingrediente

Rosso come la passione, come l’Amore, come il Fuoco, come il mio colore preferito … rosso come l’idea che si ha del San Valentino!!!
Per terminare con dolce freschezza una romantica cena di coppia nella sera più zuccherosa dell’anno, ho pensato di far sposare due sapori decisi e molto raffinati una volta uniti tra loro: la barbabietola rossa e il limone.
Due è il numero della coppia, ma non potevo proporvi una ricetta per realizzare due pezzi di Cupcakes, quindi per questa volta, vi lascerò le dosi per la realizzazione di 20 squisite tortine.

barbabietola-limone_001_angelfrosting

Per la realizzazione delle Basi vi occorrono i seguenti ingredienti:

  • 200 gr di burro di panna a temperatura ambinete
  • 200 gr di zucchero semolato bianco
  • 4 uova medie a temperatura ambiente
  • 200 gr di farina auto-lievitante
  • 1 pizzico di sale fino
  • 2 cucchiai di polvere di bietola rossa (la si trova facilmente nei negozi di prodotti biologici come la catena NaturaSi, in alternativa potete usare le fette che trovate al supermercato al banco orto frutta, create una purea e ne misurate 4 cucchiai)

Per la realizzazione dello Sciroppo vi occorrono:

  • 80 gr di succo di limone
  • 80 gr di zucchero semolato bianco

Per la realizzazione del Frosting vi occorrono:

  • 150 gr di zucchero a velo
  • 240 gr di Philadelphia classico
  • 140 gr di burro di panna a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini di sciroppo di limone
  • 1 cucchiaino di polvere di bietola rossa (se avete la purea, 2 cucchiaini + 30 gr di zucchero a velo)

barbabietola-limone_003_angelfrostingbarbabietola-limone_004_angelfrosting

Procedimento

Iniziamo come nostra abitudine, foderando due teglie da muffin e riponiamole da una parte, accendiamo il forno e impostiamolo a 180°C.
Armatevi di sbattitore elettrico e di una ciotola capiente, oppure lustrate la vostra planetaria e fatele scaldare il motore … trovate l’amore dentro di voi per le cupcakes, ma questo so che già lo avete … e partiamo …

Nella ciotola della nostra Amata KitchenAid dotata di frusta piatta, mettiamo tutto il burro e iniziamo a lasciarlo andare a velocità bassa, per poi passare a media fino a raggiungere la alta; di tanto in tanto, fermiamo la frusta e raccogliamo bene sul fondo tutto il burro che è rimasto sulle pareti della ciotola e lasciamo montare ben bene. Quando il burro avrà una consistenza spumosa, soffice e sarà bello bianco, versiamo, tutto in una volta, lo zucchero semolato, e come fatto per il burro lasciamo montare ben bene. Di tanto in tanto qualche pausa, partiamo da velocità bassa e gradualmente raggiungiamo la velocità massima.
Quando il composto risulterà bello soffice e dall’aspetto goloso, iniziamo a inserire le uova: a velocità medio bassa, inseriamo il primo uovo, lo sciamo scomparire nell’impasto e passiamo a quello successivo. Una volta terminato l’inserimento delle uova, passiamo alla farina, e la incorporiamo all’impasto in 4 aggiunte; impastiamo solo fino a che la farina non viene totalmente assorbita e non scompare nel composto: come per le uova, si passa alla quantità successiva solo quando la precedente è scomparsa totalmente nell’impasto. A questo punto uniamo il sale e la bietola rossa, incorporiamo bene, ma senza sbattere troppo l’impasto. Avrete così un composto goloso e rosso nella vostra ciotola, prendete la paletta da gelataio e riempite 20 pirottini e informate per 20 minuti a 180°C. Trascorso il tempo, controllate la cottura con la prova stecchino in almeno 3 basi (infilate uno stecchino al centro della tortina e se lo estraete asciutto, la cottura è terminata).

Mentre le basi sono in forno, prepariamo lo sciroppo: in un pentolino versate il succo di limone e lo zucchero e mescolate bene, fate sciogliere lo zucchero e mettete il pentolino su fuoco; portatelo a ebollizione con dolcezza e mescolate di tanto in tanto. Quando inizierete a vedere delle bollicine e si formerà una sorta di schiuma, mescolate bene e spegnete il fuoco, fate raffreddare lo sciroppo e mettete da parte due cucchiaini di composto che vi serviranno per il frosting.

Una volta che le Cupcakes hanno terminato la loro cottura, estraetele dal forno e appoggiatele sopra una gratella, e mentre sono ancora dentro alla teglia, con molta accortezza, bagnate tutte le cupole con lo sciroppo che avete realizzato; fate attenzione a far penetrare bene lo sciroppo all’interno e a non farlo scolare fuori dal pirottino. Dovrete usare tutto lo sciroppo e, terminata la bagna, lasciate pure le basi nella teglia di cottura per altri 15 minuti, poi estraetele e lasciatele raffreddare bene, sempre avendo l’accortezza di riporle sopra una grata, in modo tale che prendano aria da tutte le parti.

Mentre le tortine si raffreddano, prepariamo il golosissimo e buonissimo Frosting al formaggio. Nella ciotola della planetaria munita di frusta filo, mettiamo tutto il burro e metà quantità di zucchero a velo e azioniamo il motore a bassa velocità; lasciamo amalgamare bene zucchero e burro e lasciamolo montare per qualche minuto; è sempre consigliabile fare delle pause per raccogliere il composto dai bordi della ciotola e rimetterlo sul fondo. Quando l’aspetto della crema sarà soffice e spumoso, iniziamo a incorporare, in piccole quantità, il formaggio Philadelphia, poco alla volta, a velocità media, fino al termine della dose necessaria. Terminato il formaggio aggiungiamo la bietola rossa e lo sciroppo di limone; lasciamo andare un minuto poi fermiamo e aggiungiamo tutto lo zucchero a velo rimasto. Montiamo bene fino ad ottenere un composto soffice, pannoso e ben fermo, se così non fosse, non disperate: riponete il Frosting per 5 minuti in frigo, poi travasatelo in una sacca da pasticcere e decorate le vostre basi oramai ben fredde.

Adesso non resta che pensare alla persona che amate e liberate la vostra fantasia per decorare le Cupcakes, conferendo loro un aspetto affascinante e pieno di Amore! Per decorare io ho usato degli zuccherini bianchi, dei cuoricini di zucchero e dei petali essiccati di rosa alimentare… e… un ingrediente speciale… l’Amore…

barbabietola-limone_008_angelfrostingbarbabietola-limone_007_angelfrosting

Servitele a fine cena e accompagnatele con un classico tea verde aromatizzato con una fettina di limone e… tanti baci a tutti!!!
Happy Valentine’s Day!

Enjoy & Sweety Breaks!
^__^

Prodotti usati nelle foto:
Tazza gialla: I-mug 09855GIA-SELETTI
Tazza azzurra: I-mug 09855AZZ-SELETTI
Tazza verde: I-mug 09855VER-SELETTI

Tag:, , , , , , , ,

Comments 0 comments to this post

Send me a message